Motodolmen

Il Dolmen

Il Monumento al motociclista denominato Dolmen è stato  inaugurato il 23 Ottobre 2004, è una testimonianza di pace che  dimostra l’affetto e la fraternità che rende unico il popolo delle due ruote.

L’opera è situata  nel centro abitato di Casa Castalda e più precisamente nel punto di valico dove la strada statale 318 cambia di pendenza, nei pressi della piazzola, ritrovo dei motociclisti.

Il monolite è costituito da un unico blocco in pietra serena, di forma irregolare con dimensioni di circa mt 2,20 x 1,10 x 2,80 mt. nel quale è stato ricavato un foro avente la forma di un motociclista in piega; visibile transitando sulla strada da entrambi le direzioni (Perugia e Gualdo Tadino).

Sul lato parallelo alla strada sono  scolpite sulla pietra il nome del luogo e le seguenti coordinate geografiche: latitudine  Nord  43°11’45” e longitudine Est  12°38’54”; mentre sulla parte superiore dello stesso, sono stati realizzati dei fori che allineati geograficamente, indicano alcune tra  le principali località della terra (Città del Capo, Sidney, Pechino, Capo Nord, ecc.) con le rispettive distanze chilometriche che le separano da questo luogo simbolo.

L’opera è stata realizzata dall’artista Danilo Fiorucci, con il contributo determinante dei fratelli Giulio e Mauro Borgia che hanno fornito il blocco di pietra, anche i motociclisti Vigili del Fuoco di Perugia e i giovani di Casacastalda, hanno partecipato ai lavori. La giovane Elena Galli ha scritto la poesia dedicata a tutti i motociclisti, scolpita sul blocco negativo estratto dal monolite raffigurante il centauro in piega.


L’artista Danilo Fiorucci spiega il Dolmen


Autore
: Danilo Fiorucci
Titolo: Dolmen
Anno: 2004
Materiale e dimensioni: Pietra serena, 300x200x90 cm.
Luogo: Casacastalda, Valfabbrica, Perugia, Italia.

Si tratta di una scultura in pietra serena dedicata al motociclista e quindi a tutti i motociclisti del mondo. Collocata su un percorso “classico” del motociclismo locale, si tratta di un dolmen appunto che “segna” un luogo, ne traccia le direttrici e le distanze dall’opera stessa, compaiono appunto le distanze e le direttrici da luoghi importanti sparsi a 360° nel mondo come: Città del Capo, Sidney, Capo Nord, Parigi, Pechino…
Il Dolmen è per sua natura un elemento che caratterizza e rende “particolare” un luogo, segna e nel segnare evidenzia la speciale natura di un percorso, diventa memoria vivente e per ciò parla nel tempo.

Vai al blog di Danilo Fiorucci

Motodolmen
MOTOCLUB
  • MOtoclub 14
  • Motoclub 13
  • Motoclub 12
  • Motoclub 11
  • Motoclub 10
  • Motoclub 9
  • Motoclub 8
  • motoclub 7
  • Motoclub 6
  • Motoclub 5
  • Motoclub 4
  • Motoclub 3
  • Motoclub 2
  • Motoclub 1
  • Sponsor 1
  • sponsor test
Inviaci i tuoi ricordi
Lascia il tuo ricordo che verrà condiviso sul nostro sito e sulla bacheca del Dolmen di Casacastalda